Salta al contenuto principale

Ed eccolo il film che mette tutti d’accordo: spassoso e intelligente, di genere e d’autore, indipendente pensante ma spettacolare, post-Coen, post-Tarantino, forse pure post-True Detective. Una dark comedy sconvolgente che esalta una MacDormand magistrale.

Tre Manifesti a Ebbing, Missouri segue le tragicomiche vicende di una madre in cerca di giustizia per la figlia, che ingaggia una lotta contro un disordinato branco di poliziotti pigri e incompetenti. Dopo mesi trascorsi senza passi in avanti nelle indagini sull'omicidio di sua figlia, Mildred Hayes (Frances McDormand) decide di prendere in mano la situazione e "rimbeccare" le indolenti forze dell'ordine. Sulla strada che porta in città, la madre furente noleggia tre grandi cartelloni pubblicitari sui quali piazza una serie di messaggi polemici e controversi, rivolti al capo della polizia William Willoughby (Woody Harrelson). Lo stimato sceriffo di Ebbing prova a far ragionare la donna, ma quando viene coinvolto anche il vice Dixon (Sam Rockwell), uomo immaturo dal temperamento violento e aggressivo, la campagna personale di Mildred si trasforma in una battaglia senza esclusione di colpi, calci, schiaffi, morsi, insulti e frasi scurrili.
 

https://www.delaville.it/sites/default/files/coverlg_home_52.jpg
Autore: Martin McDonagh Attori: Frances McDormand Woody Harrelson Sam Rockwell Paese: USA Durata: 115min.

Orari

Tre manifesti per Ebbing, Missouri - Venerdì 17 Agosto 2018, 21.00