Salta al contenuto principale

Ispirato al genere western, Taylor Sheridan realizza un film potente, che spazia tra thriller e noir. Ritorna sconvolgente il tema della lotta del più forte per la soppravivenza, trattato con simbolismo e in modo disincantato dall'autore della Trilogia della Nuova Frontiera.

Parlando di I segreti di Wind River, il suo primo film da regista, Taylor Sheridan ha dichiarato la sua volontà di farne la conclusione di una trilogia tematica che esplora la moderna frontiera americana. Dopo di violenza che caratterizza il confine tra Stati Uniti e Messico in Sicario e il divario tra immensa ricchezza e povertà nella Comancheria del Texas in Hell or High Water, i suoi due precedenti film da sceneggiatore, I segreti di Wind River vuole esplorare uno degli aspetti più tangibili della frontiera americana e forse uno dei suoi più grandi fallimenti: le riserve dei nativi americani.

Protagonista del film è un cacciatore solitario, interpretato da Jeremy Renner. Durante un'escursione tra le nevi, s'imbatte nel cadavere della figlia di un suo caro amico.
Mosso da un passato personale misterioso decide di unirsi alla giovane agente FBI Jane Banner (Elizabeth Olsen) in una pericolosa caccia all'assassino. Nell'apparente silenzio dei ghiacci si nasconde una sconvolgente verità.

https://www.delaville.it/sites/default/files/i-segreti-wind-river-recensione-del-film-con-jeremy-renner-recensione-v5-38170-1280x16.jpg
Autore: Taylor Sheridan Attori: Jeremy Renner Elizabeth Olsen Jon Bernthal Paese: USA Durata: 111min.

Orari

I segreti di Wind River - Lunedì 20 Agosto 2018, 21.00