Salta al contenuto principale

Commedia sospesa tra la doppia natura del cinema, da truffaldino a fabbrica dei sogni: l’esordio di Spada è un delicato e poetico atto d’amore nei confronti della settima arte, una commedia romantica e visionaria in grado di emozionare e di farci volare con la fantasia, e sognare come i suoi protagonisti.

Al suo debutto alla regia di un lungometraggio, in Hotel Gagarin, Simone Spada dirige Giuseppe Battiston, Claudio Amendola, Luca Argentero, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico, Philippe Leroy e Caterina Shulha.
I protagonisti della sua storia sono cinque italiani squattrinati che, in cerca di successo, vengono convinti da un sedicente produttore a girare un film in Armenia. Purtroppo i loro sogni di gloria vengono infranti appena raggiungono il freddo e isolato Hotel Gagarin, quando scoppia una guerra e il produttore sparisce con tutti i soldi. Una situazione spiacevole e grottesca come questa si rivela, però, un'occasione di ritrovare la spensieratezza e la gioia perdute. Scegliendo di usare il cinema come motivo scatenante dell'intreccio narrativo e un gruppo di sventurati come eroi, Spada ricalca la commedia all'italiana di una volta con l'intento di far sorridere ed emozionare gli spettatori, racchiudendo il senso profondo dell'intero film e della vita stessa nella frase di Lev Tolstoj: "Se vuoi essere felice, comincia".

https://www.delaville.it/sites/default/files/hotel_gagarin_cover_slide.jpg
Autore: Simone Spada Attori: Claudio Amendola Luca Argentero Giuseppe Battiston Paese: Italia Durata: 93min.

Orari

Hotel Gagarin - Venerdì 13 Luglio 2018, 21.00